Casa e Quartieri

PER UNA MILANO POLICENTRICA

Casa: non è solo l'immobile in cui si vive, ma anche il quartiere in cui si abita

Scorri giù

Per noi la rivalutazione del concetto di casa e la valorizzazione dei quartieri sono alla base di una Milano più inclusiva e policentrica

Vogliamo che a Milano cercare casa non sia più un problema

 

Intendiamo lanciare politiche abitative volte al contrasto della marginalizzazione e alla creazione di una città policentrica, che possa garantire un miglioramento della qualità della vita dei cittadini e allo sviluppo urbano sostenibile. 

mick-de-paola-0i2TWGDuzPg-unsplash_edite

I PROBLEMI PRINCIPALI

Problematica 1
Costo eccessivo delle case o degli affitti nelle zone centrali e nelle periferie
Problematica 2
Elevato tasso di occupazione degli immobili e diffusione del racket
Problematica 3
Scarsa valorizzazione dei quartieri e delle comunità al loro interno
pexels-domenico-bertazzo-5771259.jpg
Problematica 1

Costo eccessivo della casa e degli affitti

A Milano gli affitti sono in costante crescita, alimentati anche dalla diffusione degli affitti brevi (Airbnb etc.), dalla tendenza alla gentrificazione di interi quartieri, con relativo aumento dei costi anche per i servizi più essenziali

Questo fenomeno costringe molti a trasferirsi fuori città, il che deve rimanere una scelta e non un obbligo

 

Soluzione 1

Nuove politiche abitative

Lancio di politiche abitative orientate volte al contrasto alla marginalizzazione, al miglioramento della qualità della vita e allo sviluppo urbano sostenibile

Soluzione 2

Riconversione immobili comunali

Censimento di tutti gli immobili pubblici e ottimizzazione del loro utilizzo

 

Ogni quartiere deve beneficiare di tutti i servizi pubblici a supporto delle famiglie e focus su strutture sociali (asili, centri per anziani, centri per sostegno alle persone)

Soluzione 3

Housing sociale

Sull'esempio di Vienna, Amsterdam e Londra, promuoviamo la creazione di imprese sociali e spazi condivisi di inquilini

 

Il social housing prevede spazi da condividere con il quartiere (co-working, presidi medici, asili, centri culturali)

Soluzione 4

Sostegno pubblico a fronte del pignoramento della prima casa

Creazione di un fondo comunale a sostegno di soggetti in difficoltà economica

 

Istituzione di un portafoglio cassetto fiscale del cittadino per pagamenti rateizzati a tasso zero 

Problematica 2

Elevato tasso di occupazione di immobili e diffusione del racket

A Milano, e, sopratutto, nelle periferie, il fenomeno dell'occupazione degli immobili è presente e spesso causato da associazioni di racket

Il contrasto alle occupazioni abusive risulta dunque fondamentale in un'ottica di benessere collettivo per il quartiere e la comunità che lo abita

bao-menglong-gpwXk-XCuEY-unsplash.jpg
 

Soluzione 1

Maggiore coordinamento

Promuoviamo la creazione di un coordinamento con Regione Lombardia e prefetto al fine di stroncare l’attività del racket delle occupazioni abusive

Soluzione 2

Aumento di presidi

Il potenziamento dei presidi istituzionali nei quartieri più socialmente delicati porterà a una maggiore conoscenza dei problemi specifici sul territorio e una maggiore possibilità di agire prontamente ed efficacemente

Soluzione 3

Collaborazione con i comitati di quartiere

Vogliamo collaborare con i comitati autonomi di quartiere per creare sinergia e supporto

Vogliamo che la politica legittimi questi comitati e li supporti affinché diventino parte integrante e attiva della società evitando che escano dal perimetro della legalità

Soluzione 4

Contrasto attivo al racket

Intendiamo contrastare il racket organizzato delle occupazioni e la noncuranza della politica

 

Faremo questo sviluppando attività di quartiere, supporto sociale, creazione di comunità unite

szymon-fischer-bODFQ7D3JYo-unsplash.jpg
Problematica 3

Scarsa valorizzazione di quartieri e delle comunità al loro interno

La gentrificazione - dovuta principalmente agli investimenti privati nei quartieri più centrali - ha come conseguenza la scarsa valorizzazione delle periferie

Questo comporta a una poca attenzione verso le tematiche di quartieri e verso le comunità che in essi vivono 

 

Soluzione 1

Radicamento sul territorio e collaborazione

Aumento del radicamento sul territorio al fine di aumentare la conoscenza delle reali esigenze delle varie zone milanesi

Aumento del dialogo e della collaborazione con i comitati di quartiere

Soluzione 2

Ottica policentrista

Per far diventare Milano una città policentrica intendiamo adottare un punto di vista che riconosca il valore di ogni quartiere, per portare all'interno delle diverse zone milanesi servizi pubblici e privati

Soluzione 3

Social Housing

Costruzione di social housing per portare in ogni quartiere strutture che possano ospitare una pluralità di soggetti e che diventino un luogo in grado di offrire servizi condivisi alla comunità (co-working, asili, presidi medici, associazioni culturali)

Soluzione 4

Urban e Vertical Farming

Crediamo che Urban e Vertical Farming costituiscano sia un'iniziativa socioculturale di quartiere sia un nuovo modello imprenditoriale per il recupero di aree commerciali ed industriali abbandonate

UNISCITI A VOLT

SOSTIENI IL NOSTRO SOGNO