Vivo, Lavoro, Voto: una battaglia di Civiltà

È iniziata la raccolta firme per estendere il diritto di voto ai cittadini extra-UE e immigrati che partecipano attivamente nella vita sociale ed economia della città di Milano.

Sapevi che... Il 17% dei residenti a Milano non può votare il proprio Sindaco?

A Milano, ci sono circa 250.000 stranieri provenienti da paesi extra UE e residenti regolarmente.​

Queste persone lavorano, pagano le tasse, e sono parte integrante della comunità.​

Tuttavia, pur contribuendo allo sviluppo economico, sociale, culturale della nostra città, non possono votare alle elezioni comunali.

100000
Sono gli stranieri regolai che risiedono a Milano
0 %
Dei residenti a Milano non può votare il proprio sindaco

Guarda il video e scopri in cosa consiste la nostra campagna!

Le fonti su cui ci basiamo

Le fonti che sostengono la nostra causa sono diverse, tra cui:

  • La Convenzione di Strasburgo del 1992,
  • la Risoluzione del Parlamento Europeo del 2003,
  • la Carta Europea dei Diritti dell’Uomo nelle Città del 2000.​

Inoltre, questo diritto viene già riconosciuto da diversi stati Europei:

  • Belgio,
  • Danimarca,
  • Estonia,
  • Finlandia,
  • Irlanda,
  • Islanda,
  • Lituania,
  • Lussemburgo,
  • Olanda,
  • Slovacchia,
  • Slovenia,
  • Svezia,
  • Ungheria

Come contribuire a questa campagna?

Se vuoi saperne di più e contribuire a questa campagna con la tua firma, puoi trovare i nostri banchetti in diversi luoghi di Milano durante i prossimi weekend.

In questo modo potrai firmare la petizione e aiutarci a raccogliere le almeno 1.000 firme utili per poter depositare la proposta in Consiglio Comunale.

Evento Vivo Lavoro Voto!

“Insurance used to scare me. But that all changed thanks to United! They make everything easy to understand and use!”

Diane Jones

Happy customers

“The best insurance company I’ve worked with! Not only is everything so simple, but they have the best rates in the industry.”

Carl Correa

“Talk about a cool Insruance company! Everything is online and if you do need to speak to someone for help, it’s like talking to a friend!”

Leonie Vega

Torna su