Volt: il primo partito paneuropeo

Siamo il primo partito paneuropeo presente in 29 Stati

La nostra Milano

Crediamo in futuro sostenibile non solo da un punto di vista ambientale ma anche economico e sociale. Sostenibilità per noi è lasciare ai cittadini di domani una città migliore di come la abbiamo trovata.

Crediamo che a Milano non manchi nulla per diventare la Capitale degli Stati Uniti d’Europa: una vera e propria federazione e unione di popoli di cui la nostra città può diventare guida. Forti di queste consapevolezze, i punti su cui crediamo sia essenziale lavorare sono tre: giovani e imprenditoria, mobilità e casa e quartieri.

Chi meglio dei giovani può guidare la nostra città? Dimenticarlo significa non guardare al futuro di Milano. Per questo, è necessario lavorare sulla valorizzazione dell’imprenditoria giovanile, offrendo supporto e rendendo Milano un vero e proprio incubatore di start up al pari di città europee come Berlino.

Fondamentale è inoltre incentivare la partecipazione attiva dei più giovani nella vita della città e del suo sviluppo sociale ed economico.

Sulla mobilità abbiamo le idee chiare: Milano deve diventare la città in cui prendere i mezzi sia una scelta considerata fuori moda. Per guardare davvero al futuro è necessario incentivare la costruzione di piste ciclabili e ciclopedonali, potenziare e sviluppare il trasporto urbano ed extraurbano e imporre una Congestion Charge sull’area b con la quale finanziare trasporto pubblico ed energia rinnovabile.

La casa poi è uno dei temi più problematici a Milano. Per noi il diritto alla casa è qualcosa che non può più essere ignorato. Su questo, guardiamo ad altre città europee e vediamo nel social housing una possibile via di miglioramento della qualità della vita in città. Crediamo inoltre necessario supportare tutti quei cittadini e cittadine che ad oggi non possono permettersi l’acquisto di una casa con prezzi agevolati.

Vivo, Lavoro, Voto!

Sapevi che… Il 17% dei residenti a Milano non può votare il proprio Sindaco?

A Milano, ci sono circa 250.000 stranieri provenienti da paesi extra UE e residenti regolarmente.​

Scopri la nostra campagna di attivismo per allargare il diritto di voto nelle elezioni amministrative.

Milano: Capitale degli Stati Uniti di Europa

Perché Milano è già una grande città europea, capace non solo di assorbire le migliori pratiche di altre città dell’Unione, ma anche di esportare le proprie.

E’ per questo che sogniamo una città attrattiva, centro di sviluppo economico, culturale e sociale per tutti, senza lasciare indietro nessuno.

Le nostre proposte per Milano

01

Mobilità e ambiente

Per una Milano più green e sostenibile

02

Casa e quartiere

Casa: non è solo l’immobile in cui si vive, ma anche il quartiere in cui si abita

03

Giovani e imprenditoria

Puntiamo sui giovani per un futuro a livello europeo

04

Vivo, Lavoro, Voto!

La raccolta firme per estendere il diritto di voto alle amministrative ai cittadini extra-UE

05

Milano: Capitale degli Stati Uniti di Europa

La raccolta firme per estendere il diritto di voto alle amministrative ai cittadini extra-UE
Torna su